Istruzioni CDParanoia


CdParanoia è un ripper che permette di creare file WAV, RAW o AIFF partendo da un CD audio. E' un programma per Linux ed è completamente a riga di comando.

La versione del programma descritta in questa pagina è la 9.5 ma rimane valida anche per le altre versioni.

Avvertenze: se vuoi pubblicare, copiare, riprodurre queste pagine devi chiedere espressamente l'autorizzazione scrivendoci e comunque sei tenuto a seguire le notizie sul copyright.





Dopo aver aperto una shell (se sei in ambiente grafico), devi inserire il CD audio nel tuo lettore CD-Rom; non 'montare' il CD-Rom perché non serve con i CD Audio. Supponiamo che cdparanoia sia installato nella directory /usr/local/bin/ e che nella tua path ci sia anche questo percorso, per verificarlo:

[davide@localhost ~]$ echo $PATH

Se il percorso non è presente aggiungilo sempre prima del comando cdparanoia.
La sintassi del programma è:

[percorso] cdparanoia [opzioni] <durata> [fileout]






Il percorso va specificato se non presente nella variabile $PATH, omesso altrimenti.





Le opzioni possibili sono:


Comando
Significato
-v--verboseextra verbose operation
-q--quietquiet operation
-e--stderr-progressforce output of progress information to stderr (for wrapper scripts)
-V--versionvisualizza versione e informazioni sul programma ed esce
-Q--queryrileva il device, lo interroga ed esce
-B--batchmodalità batch (salva le tracce in più file)
-s--search-for-drivericerca completa dei drive
-h--helphelp
-p--output-rawoutput raw 16 bit PCM in host byte order
-r--output-raw-little-endianoutput raw 16 bit little-endian PCM
-R--output-raw-big-endianoutput raw 16 bit big-endian PCM
-w--output-wavoutput as WAV file (default)
-f--output-aiffoutput as AIFF file
-a--output-aifcoutput as AIFF-C file
-i--output-info output human readable ripping info to file
-c--force-cdrom-little-endianforce treating drive as little endian
-C--force-cdrom-big-endianforce treating drive as big endian
-n--force-default-sectors force default number of sectors in read to n sectors
-o--force-search-overlap force minimum overlap search during verification to n sectors
-d--force-cdrom-device disabilita l'autorilevamento del device
-g--force-generic-device usa lo SCSI device specificato
-z--never-skipnever accept any less than perfect data reconstruction (don't allow 'V's)
-Z--disable-paranoiadisable all paranoia checking
-Y--disable-extra-paranoiaonly do cdda2wav-style overlap checking
-X--disable-scratch-detectionignora i salti (scratches)
-W--disable-scratch-repairdisable scratch repair (still detect)





La durata permette di specificare quali tracce e/o quale parte della traccia (canzone) 'rippare' su hard-disk. Ecco qualche esempio per chiarire le idee: In generale aa[hh:mm:ss.sc] significa:
aa: numero traccia
hh, mm, ss: ora, minuto, secondo
sc: settore (1 secondo = 75 settori)

[::45], [:45], [45], [45.] indicano tutti 45 secondi!!!






Fileout permette di specificare il nome del file che verrà scritto su hard-disk. Se vengono estratti più file il nome specificato viene preceduto da nome e numero della traccia separato da un punto (ad esempio track01.ledzeppelin.wav).





L'output del programma ti permette di controllare il suo corretto funzionameto e si appoggia alle famose faccine:





Esempi utili:








Ritorna all'Archivio Software