Sottoprexione
Titolo: Sottoprexione... Demo!
Anno: 2003

Giovanile spensieratezza, brio ed esuberanza sono gli ingredienti della prima produzione dei Sottoprexione. Con "Se Mi lasci Andare" i Sottoprexione dipingono con il loro universo di candore pop, anche se l'insieme non convince ancora. "Qui con Te", "Sogno Irrealizzabile" sono melodicamente più interessanti, anche se la struttura dei brani è ancora poco delineata ed i passaggi sono imprecisi, le chitarre di "Qui con te" palesano uno spiccato fuori sincrono. Azzeccati i controcanti e l'assolo finale di "Sogno Irrealizzabile", sebbene la chiusura sia piuttosto prevedibile.
Con "Questa Classica Vita" si ritorna a ritmiche veloci e spensierate d'ispirazione chiaramente ska. I cambi strofa-ritornello ed i passaggi in genere sono ancora troppo improvvisati per poter considerare il lavoro maturo. I testi sono troppo poco impegnativi, un disimpegno che sfocia inevitabilmente nel banale. La voce, seppur originale, quasi da cartone animato, è un po' troppo debole ed inesperta soprattutto nei passaggi più bassi.
Manca terribilmente la linea di basso e non è una cosa da cui si può prescindere. Qualche spunto interessante, ma il progetto "Sottoprexione.. demo!" appare ancora troppo acerbo, nella melodia, nell'esecuzione, nei testi e nell'interpretazione; insomma è ancora una crisalide!

Canzoni:
Se Mi Lasci Andare
Qui Con Te
Sogno Irrealizzabile
Questa Classica Vita
[kg]