Malvida
Titolo: Feriali Estivi Festivi Invernali
Produttore: Autoproduzione
Anno: 2005

Di solito se si chiudono gli occhi e si respira lentamente i battiti del cuore diminuiscono in frequenza e intensità, a meno che non stiate ascoltando i Malvida, perché la stessa operazione, con l'aggiunta del loro nuovo Ep, moltiplicherà le vostre emozioni, aumenterà i battiti, vi porterà dolcemente in un'altra dimensione.
Copertina a due facce, l'inverno e l'estate, musica che viaggia tra stagioni diverse, intensità e dolcezza.
Nulla è lasciato al caso, in questo lavoro, ottimamente registrato: spesso i suoni nascosti si trasformano d'incanto in protagonisti e il tappeto sonoro appare minimale, ma allo stesso tempo efficace e costantemente al posto giusto.
Voci da brivido che si fondono perfettamente, accompagnano e scuotono con testi toccanti, ben scritti, mai fumosi e mai banali. E tra gli intrecci ritmici emerge un pianoforte bellissimo, caldo, profumato.
Inutile nominare singole canzoni, perché sono tutte di alta qualità, emozionano e suonano bene insieme, come in un disco con un unico filo conduttore, come in un disco in cui si percepisce in ogni nota il loro "essere artisti". E la musica dei Malvida è indiscutibilmente Arte.


Canzoni:
Serie B
Fingi?
Il Posto per Noi
L'Errore di Madì


[Sté]