Fragment
- Post Rock -
Storia






foto 2005


Fragment è un progetto di fusione tra elementi di vecchia conoscenza nel panorama rock pugliese. Nasce a Bari nell’autunno del 2005 dall’incontro tra Michele Ventrella, voce e chitarra degli Aye Davanita, vincitori di diversi concorsi regionali (si esibiscono tra l’altro con Bisca e Paolo Benvegnù) e Daniele Lanza (batteria), Nicola Murri (basso), Niki Ferrara (chitarra), tre membri degli Skill, indie rock band con una prolifica attività live alle spalle (condividono il palco con Karate, Piano Magic, Velma, Yuppie Flu, Max Gazzè, Giorgio Canali, Lotus, Après La Classe e altri), nonché vincitrice di prestigiosi concorsi nazionali quali Arezzo Wave 2004, Sonica True Vibes 2004 e Bande Rumorose 2004. I Fragment attuano una formula che combina diversi generi musicali, tra cui noise, post-rock e indie di matrice americana. Ogni brano contiene la giusta dose di violenza e dolcezza, mescolando in maniera ponderata ritmiche non convenzionali, chitarre laceranti e soluzioni armoniche più accessibili. La commistione di differenti stili deriva da ascolti eterogenei, quali Radiohead, Pixies, Motorpsycho, Grandaddy, che sebbene molto distanti tra loro contribuiscono alla produzione unica e multisfaccettata della band.
In questi pochi mesi di attività i Fragment, oltre a numerose esibizioni live, hanno condiviso il palco con Piano Magic e Baustelle e parteciperanno al Neapolis Festival (vincitori delle selezioni nazionali del concorso “Destinazione Neapolis” ).









Ritorna alla pagina precedente