M'arte
- Art - Rock -
Storia






foto 2010


M’ARTE non è solo un gruppo musicale, ma un progetto volto alla sperimentazione ed all’approfondimento di più aspetti e realtà artistici. Il sound trae spunto dalla lezione dei classici del rock, con un’apertura totale verso ogni contaminazione stilistica. Ciò che ne scaturisce è quindi un crocevia di esperienze diverse; un vero e proprio calderone alchemico, in cui si mescolano: musica, pittura, fantascienza, humour, folklore ed avanguardia. Nonostante la particolarità del progetto, i brani mantengono comunque una grande fruibilità ed orecchiabilità.
La formazione nasce nel 2002, e muove i primi passi svolgendo un’intensa attività live, come cover-band nei pub e nelle piazze.
Successivamente dedica sempre più attenzione alle proprie composizioni originali. Nel 2003 partecipa a vari festival rock, tra i quali il contest nazionale i-Tim Tour (Catania ed Alghero). Nel 2004 pubblica il primo CD-single autoprodotto “First”, contenente tre brani inediti. Il CD viene proposto in anteprima dal vivo al Beatles-Day (Brescia). Nell’estate 2004 suona di nuovo all’i-Tim Tour (Catania) e in altri festival. Nel 2005 tiene vari concerti, eseguendo un repertorio rock-acustico, con inclinazioni folk, blues e latine. Nel 2006 collabora con il Teatro Club “Nando Greco” di Catania, per la messa in scena della commedia Die Dreigroschenoper (Opera da tre soldi) di Bertolt Brecht; riadattando in chiave rock ed elettronica le musiche originali di Kurt Weil, insieme ad alcuni inediti della band. Nel 2007 la formazione trova il suo assetto definitivo. Recentemente, dopo la pubblicazione del nuovo CD autoprodotto “2010 – The contact year”, la band è tornata ai concerti dal vivo.









Ritorna alla pagina precedente